Villaggi Abruzzo: selezione di villaggi Abruzzo per le tue vacanze nei campeggi e villaggi dell'Abruzzo
Villaggi Abruzzo
Sei in: 

Abruzzo »  Chieti » Villaggi Ortona

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Villaggio Camping Ripari Di Giobbe - Ortona Abruzzo
Villaggio Camping Ripari Di Giobbe
C.da Ripari di Giobbe
Ortona - Chieti
Camping Paola - Ortona Abruzzo
Camping Paola
Via F.P. Tosti, 101
Francavilla al Mare - Chieti
Green Village Country House - Ortona Abruzzo
Green Village Country House
S.da Comunale della Scuola, 183 - C.da Montupoli
Miglianico - Chieti
Camping Lido Riccio - Ortona Abruzzo
Camping Lido Riccio
S.S. Adriatica Km 463.800
Ortona - Chieti
Lido Asteria Beach & Residence - Ortona Abruzzo
Lido Asteria Beach & Residence
Via Orta, 11
Francavilla al Mare - Chieti
Hotel Garden - Ortona Abruzzo
Hotel Garden
C.da Portelle 77
San Vito Chietino - Chieti
Hotel Residence Valle Di Venere - Ortona Abruzzo
Hotel Residence Valle Di Venere
Via Santa Maria, 5 Abbazia S. Giovanni in Venere
Fossacesia - Chieti
 
iscriviti per
ricevere le
offerte Abruzzo
informativa sulla privacy

Ortona

Ortona è un comune abruzzese a circa 22 km da Pescara, sorge su di un promontorio a picco sul mare Adriatico ed è caratterizzato  da ampie spiagge sabbiose: ancora oggi è sede del porto principale della regione Abruzzo
Ad Ortona sono presenti diversi campeggi, che permettono un pieno contatto con la ricca vegetazione e varietà naturale della zona, mentre i villaggi ed i residence di Ortona offrono una completa varietà di servizi turistici, che rendono la località una meta ideale per gli amanti del mare, ma anche per chi preferisce un turismo all’insegna della cultura.
Tra le spiagge, ricordiamo Lido Riccio e Lido dei Saraceni, mentre tra le attrattive da visitare citiamo la cattedrale con portale gotico (del 1311, poi ricostruita), il sarcofago del XV secolo con le reliquie di San Tommaso, i resti del Castello Aragonese, la Villa Comunale con il monumento a Francesco Paolo Tosti e il museo – pinacoteca, con dipinti, ceramiche, argenti e reperti archeologici.